Bitcoin è più simile a una „operazione da casinò“, afferma la leggenda degli investimenti Mark Mobius

Mark Mobius, il partner fondatore di Mobius Capital Partners, è ancora ribassista su bitcoin.

Parlando con Financial News oggi, Mobius ha sostanzialmente paragonato l’investimento in bitcoin a un’operazione di casinò. Ha ipotizzato che l’aumento della criptovaluta sia „un’operazione di casinò basata su tutti i tipi di voci e speculazioni“. L’investitore veterano ha inoltre osservato che non ci sono informazioni affidabili che possano essere utilizzate per prevedere la prossima mossa che il bitcoin prenderà poiché l’asset non segue alcun modello particolare.

„Cercare di prevedere il prezzo del Bitcoin è un gioco da perdenti.“

Non essere in grado di prevedere il prezzo del bitcoin cade in linea con la famigerata volatilità per cui è noto il cripto-asset. In altre parole, il prezzo del bitcoin fa quello che vuole. Caso in questione, a marzo, bitcoin è crollato del 50% in un solo giorno prima di riprendersi rapidamente nei mesi successivi. Dopo che le elezioni presidenziali statunitensi del 2020 si sono concluse, il bitcoin ha registrato un rally vicino al suo massimo storico di $ 20.000. Da allora la criptovaluta è tornata al livello di $ 17.000.

Tuttavia, gli investitori con un patrimonio netto elevato, le società multimiliardarie e i fondi apparentemente non hanno paura della volatilità. In effetti, stanno saltando sul carro dei bitcoin senza esitazione. Gli investitori veterani Paul Tudor Jones e Stan Druckenmiller hanno dichiarato posizioni iper rialziste sulla criptovaluta di punta quest’anno, mentre aziende come Square, MicroStrategy e Square e altre società hanno immerso le dita nel paniere dei bitcoin.

Tuttavia, Mobius continua a colpire bitcoin. In effetti, ha una lunga esperienza nel gettare ombra al re delle criptovalute. Ad esempio, nel 2017 ha affermato che il bitcoin è più una religione che una valuta.

L’anno scorso, Mobius ha affermato che il bitcoin non si è ancora dimostrato un rifugio sicuro poiché è sostenuto dalla semplice fede. Ha sostenuto che il mondo ha invece bisogno di una criptovaluta sostenuta dall’oro.

„Se c’è una criptovaluta che è davvero sostenuta dall’oro e c’è un accordo significativo e una sorta di connessione moderna, allora questo potrebbe essere piuttosto interessante.“

Doom-and-gloomers sono euforici durante i ritiri del mercato

Come previsto, le voci degli scettici sui bitcoin spesso diventano più rumorose durante le flessioni del mercato. Oltre ai commenti di Mobius che arrivano poco dopo che il bitcoin è precipitato a $ 16.300 , anche altri critici di bitcoin si sono precipitati per dirlo come lo vedono.

Solo due giorni fa, il critico di bitcoin Peter Schiff , CEO di Euro Pacific Capital, ha twittato il suo solito pessimismo sul bitcoin, sostenendo che la bolla dei bitcoin stava per scoppiare.

Anche il collega critico di BTC Nouriel Roubini ha calunniato la criptovaluta in una lunga tirata su Twitter il 26 novembre. Roubini è arrivato al punto di dire che bitcoin non ha alcun valore o utilità fondamentale, paragonandolo ulteriormente a un „casinò illegale truccato“.

Quando l’alta tensione incontra l’alta finanza

Quando l’alta tensione incontra l’alta finanza

Parte VII: Come l’elettricità dipende da swap, cappucci, collari e futures.

Le grandi torri di raffreddamento e le nuvole di vapore che compongono una centrale elettrica potrebbero sembrare molto lontane dalle tute e dal mondo cittadino Crypto Bank delle banche d’investimento. Ma in realtà le due cose di solito lavorano insieme ogni giorno.

Come abbiamo visto nella Parte VI, Energy X contava su un’opzione call con uno dei suoi clienti al dettaglio, una fonderia di alluminio, per aiutarla ad uscire da una situazione difficile.

E, in effetti, questa è una pratica standard. L’industria elettrica si avvale di tutti gli strumenti finanziari disponibili come metodo per eliminare i rischi in una varietà di scenari.

Gli strumenti per farlo sono chiamati derivati, strumenti finanziari che sono fondamentalmente un contratto per la differenza tra quello che è il prezzo di mercato e quello che qualcuno vorrebbe che fosse. Questo è ciò che permette alle persone in commercio di dormire la notte.

Ci sono i tre strumenti di base che vengono utilizzati per la copertura dei prezzi, e compaiono in tutti i tipi di mercati, in particolare in quello dell’energia elettrica.

L’obiettivo è quello di gestire gli alti e bassi di un mercato a pronti dell’energia elettrica e gli operatori hanno la possibilità di bloccare la certezza dei prezzi.

Questo è importante, poiché Energy X vende l’elettricità ai suoi clienti al dettaglio a un prezzo fisso ed è esposta a un prezzo all’ingrosso volatile dell’elettricità a pronti.

Bitcoin e Crypto Braced per una bomba della BCE

Questo spot diventa „lisciato“, o „smussato“, al prezzo di sciopero concordato.
Questo spot viene „lisciato“, o eliminato, al prezzo d’esercizio concordato.

Questo spot diventa „smooth out“, o de-risked, al prezzo d’esercizio concordato. Ledger di potenza

Questi strumenti finanziari possono essere variati e sommati, ma le basi sono: caps sotto forma di opzioni call e put, swap e futures.

Insieme, forniscono un kit completo di strumenti per bloccare la certezza del prezzo, riducendo al minimo il rischio, a condizione, naturalmente, che siano fatti correttamente.

Il modo più semplice di pensare agli strumenti è quello di vederli come una scatola – un po‘ come un equalizzatore grafico che regola le onde sonore che escono dagli altoparlanti.

Solo che non stanno regolando il suono, stanno regolando il prezzo di uscita in modo che diventi piacevole e regolare, e dove l’ingresso è il prezzo spot molto sconnesso dell’elettricità. Quindi il modo più semplice di pensarci è quello di appiattire i colpi.

Scambiare le protuberanze

Lo strumento più semplice nella scatola del trader di derivati, e che rappresenta la maggior parte delle coperture nel mercato dell’elettricità, è lo swap (noto anche come „contratto per differenza“).

È un modo per stabilizzare completamente il prezzo eliminando le fluttuazioni e pagando qualcun altro per assumersi la volatilità del prezzo.

Tipicamente, un generatore e un rivenditore bloccheranno la certezza del prezzo concordando un prezzo d’esercizio per l’energia che stanno per scambiare. Questo prezzo d’esercizio sarà il prezzo a cui le cose vengono lisciate.
Prezzo di esercizio

Ledger di potenza

Lo swap funziona perché entrambe le parti assumono effettivamente una banca per pagare o intascare la differenza per contribuire a stabilizzare il prezzo tra di loro.

Le aree rosse comportano il pagamento di una differenza da parte della banca e le aree grigie significano che la banca può intascare la differenza.

In media, nel tempo, le aree rosse equivalgono alle aree grigie. Ciò significa che la banca si aspetta di perdere e di non guadagnare nulla da questa parte dell’operazione.

Tuttavia, la banca addebita anche una commissione per la fornitura di questo servizio, e la commissione è il pagamento della banca per aver accettato la volatilità. Spiegando un altro modo, le parti hanno tagliato fuori la variabilità del prezzo e hanno pagato qualcuno che se ne facesse carico.

BITCOIN HÅLLER ÖVER KRITISK STÖDNIVÅ SOM BULLMÅL 14 000 USD

  • Bitcoin har sett lite ytterligare uppåt idag trots den intensiva försäljningen som ses på aktiemarknaden
  • Detta bekräftar berättelsen om att den nu helt frikopplas från traditionella tillgångar
  • Det har också kunnat sätta nya årliga toppar i morse när det samlades mot $ 13 500
  • Om den fortsätter att hålla över sitt närvarande motståndssvängda stöd på 13 200 $, kan krypto snart få ytterligare fart som leder den upp mot 14 000 $
  • Detta är en intensiv motståndsnivå som sannolikt kommer att bromsa Bitcoins uppstigning
  • En analytiker noterade att han tittar på en nedgång mot dess likviditet till $ 13 000 innan den fortsätter att samlas

Bitcoin blinkar några tecken på intensiv styrka idag. Medan Ethereum och de flesta andra altcoins antingen konsolideras eller drivs lägre, sätter BTC bara nya 2020-toppar eftersom dess tjurar riktar sig mot $ 14 000 dollar.

Ethereum har underpresterat Bitcoin för sent, men det tenderar också att släpa efter en dag eller två efter det när riktmärket krypto trycker högre.

Som sådan kan ETH och altcoins börja växa någon gång senare i dag eller imorgon – förutsatt att BTC: s rally förblir intakt.

En analytiker noterar nu att han förväntar sig att BTC kommer att se en viss turbulens på kort sikt och noterar att en nedgång mot 13 000 $ skulle vara „hälsosam“.

Han konstaterar också att ett avbrott under denna nivå skulle avsluta Bitcoins uptrend.

BITCOIN TRYCKER HÖGRE SOM AGGREGERADE MARKNADSKONSOLIDATER

I skrivande stund handlas Bitcoin med knappt 3% till sitt nuvarande pris på 13 420 dollar. Detta markerar en allvarlig stigning från där den handlades för bara en dag eller så sedan när björnar pressade den så lågt som $ 12 800.

Stödet här visade sig vara betydelsefullt och hjälpte till att katalysera den drivkraft som sedan dess har skickat BTC dit den nu handlas.

ANALYST: BTC MÅSTE INNEHålla $ 13 000 ELLER RISK ATT FÖRLORA STYRKAN

En analytiker förklarade att $ 13 000 nu har blivit en avgörande nivå att titta på på kort sikt, eftersom han tror att ett annat dopp under denna nivå skulle slå ett allvarligt slag mot Bitcoins tekniska utsikter.

Han konstaterar att en veke ner till denna nivå kan vara „frisk“ och hjälpa till att inkubera ytterligare upp och ner.

“BTC LTF. Wick in grey skulle vara trevligt / hälsosamt imo, vill se snabb återköp därifrån. Förlora grå och jag kommer att bli helt lång. “

Hur Bitcoin fortsätter att utvecklas under de kommande dagarna borde ge lite inblick i dess närmaste utsikter och huruvida en övergång till 14 000 dollar verkligen är nära förestående.