Quando l’alta tensione incontra l’alta finanza

Quando l’alta tensione incontra l’alta finanza

Parte VII: Come l’elettricità dipende da swap, cappucci, collari e futures.

Le grandi torri di raffreddamento e le nuvole di vapore che compongono una centrale elettrica potrebbero sembrare molto lontane dalle tute e dal mondo cittadino Crypto Bank delle banche d’investimento. Ma in realtà le due cose di solito lavorano insieme ogni giorno.

Come abbiamo visto nella Parte VI, Energy X contava su un’opzione call con uno dei suoi clienti al dettaglio, una fonderia di alluminio, per aiutarla ad uscire da una situazione difficile.

E, in effetti, questa è una pratica standard. L’industria elettrica si avvale di tutti gli strumenti finanziari disponibili come metodo per eliminare i rischi in una varietà di scenari.

Gli strumenti per farlo sono chiamati derivati, strumenti finanziari che sono fondamentalmente un contratto per la differenza tra quello che è il prezzo di mercato e quello che qualcuno vorrebbe che fosse. Questo è ciò che permette alle persone in commercio di dormire la notte.

Ci sono i tre strumenti di base che vengono utilizzati per la copertura dei prezzi, e compaiono in tutti i tipi di mercati, in particolare in quello dell’energia elettrica.

L’obiettivo è quello di gestire gli alti e bassi di un mercato a pronti dell’energia elettrica e gli operatori hanno la possibilità di bloccare la certezza dei prezzi.

Questo è importante, poiché Energy X vende l’elettricità ai suoi clienti al dettaglio a un prezzo fisso ed è esposta a un prezzo all’ingrosso volatile dell’elettricità a pronti.

Bitcoin e Crypto Braced per una bomba della BCE

Questo spot diventa „lisciato“, o „smussato“, al prezzo di sciopero concordato.
Questo spot viene „lisciato“, o eliminato, al prezzo d’esercizio concordato.

Questo spot diventa „smooth out“, o de-risked, al prezzo d’esercizio concordato. Ledger di potenza

Questi strumenti finanziari possono essere variati e sommati, ma le basi sono: caps sotto forma di opzioni call e put, swap e futures.

Insieme, forniscono un kit completo di strumenti per bloccare la certezza del prezzo, riducendo al minimo il rischio, a condizione, naturalmente, che siano fatti correttamente.

Il modo più semplice di pensare agli strumenti è quello di vederli come una scatola – un po‘ come un equalizzatore grafico che regola le onde sonore che escono dagli altoparlanti.

Solo che non stanno regolando il suono, stanno regolando il prezzo di uscita in modo che diventi piacevole e regolare, e dove l’ingresso è il prezzo spot molto sconnesso dell’elettricità. Quindi il modo più semplice di pensarci è quello di appiattire i colpi.

Scambiare le protuberanze

Lo strumento più semplice nella scatola del trader di derivati, e che rappresenta la maggior parte delle coperture nel mercato dell’elettricità, è lo swap (noto anche come „contratto per differenza“).

È un modo per stabilizzare completamente il prezzo eliminando le fluttuazioni e pagando qualcun altro per assumersi la volatilità del prezzo.

Tipicamente, un generatore e un rivenditore bloccheranno la certezza del prezzo concordando un prezzo d’esercizio per l’energia che stanno per scambiare. Questo prezzo d’esercizio sarà il prezzo a cui le cose vengono lisciate.
Prezzo di esercizio

Ledger di potenza

Lo swap funziona perché entrambe le parti assumono effettivamente una banca per pagare o intascare la differenza per contribuire a stabilizzare il prezzo tra di loro.

Le aree rosse comportano il pagamento di una differenza da parte della banca e le aree grigie significano che la banca può intascare la differenza.

In media, nel tempo, le aree rosse equivalgono alle aree grigie. Ciò significa che la banca si aspetta di perdere e di non guadagnare nulla da questa parte dell’operazione.

Tuttavia, la banca addebita anche una commissione per la fornitura di questo servizio, e la commissione è il pagamento della banca per aver accettato la volatilità. Spiegando un altro modo, le parti hanno tagliato fuori la variabilità del prezzo e hanno pagato qualcuno che se ne facesse carico.